Questa informativa sull'utilizzo dei cookie sul sito www.vovinamilano.it è resa all'utente in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali dell'8 maggio 2014 "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" e nel rispetto dell'art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003).

Lo sport si ferma, ma il Vovinam scende in piazza!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Come da DPCM i Corsi di VOVINAM VIET VO DAO del Vo Duong Gorla sono fermi!

Siamo fermi in palestra, ma non ci fermiamo del tutto. 

Crediamo che la scelta di fermare lo sport sia stata una scelta errata e dettata da altro. Non siamo e non siamo mai stati untori!

Le palestre in genere sono sempre stati luoghi sicuri perchè controllate, igienizzate e la gente che ama fare sport tiene alla propria salute, ed è attenta!

Non pensiamo che non si possa prendere, sia ben chiaro. Ovvio che il problema esiste e il rischio c'è, ma fino a che non succede nulla all'interno di una palestra, corso che sia, perchè chiuderci totalmente impedendo ai bambini di allenarsi, altri adulti e a chi ci lavora di poter svolgere la propria attività in tranquillità?

Il maestro Vittorio Cera, per la prima volta nella sua vita, è sceso in prima linea per il diritto allo sport sotto lo slogan "RISPETTO PER LO SPORT"!

Non lo ha fatto da solo, ma con la collaborazione di tre amici che come lui hanno creduto in questo, Carlo di Blasi, Andrea Fanfani e Giuseppe Turturo, che insieme hanno coinvolto il mondo delle arti marziali e dello sport per portare in piazza la voce degli sportivi, come lavoratori e come praticanti.

Hanno avuto un buon risalto mediatico, ma non la partecipazione che ci si aspettava, ma è solo un inizio!

Noi rispetteremo sempre le regole in quanto l'arte marziale è fatta di regole, e non saremo io primi ad infrangerle, ma senza dubbio andremo avanti a far valere i diritti di chi comunque ha la possibilità di far praticare sport in sicurezza.

DATECI REGOLE E NON DIVIETI!

Servizio sul TGCOM24...